Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Abbanoa: «Potabilizzatore di Posada spinto al massimo delle potenzialità»

| di Comunicato a cura di Abbanoa S.p.A.
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Fonte immagine: Abbanoa

Processo di potabilizzazione adattato alla domanda crescente (aumento consumi dovuti all'estate) e alla scarsa qualità dell'acqua in arrivo, attenta sorveglianza sui dosaggi dei reagenti. E' massima l'attenzione sull'attività dell'impianto di Posada nonostante i picchi anomali registrati sull'acqua in arrivo dal Maccheronis.

Acqua torbida con picchi di manganese. Nei giorni scorsi l'acqua grezza in arrivo dall'invaso presentava valori di manganese pari a 3mila microgrammi (contro i 50 consentiti per legge affinché l'acqua si possa considerare potabile) frutto di un picco che fortunatamente si è andato via via affievolendo. Da un lato il boom di presenze turistiche e quindi l'aumento esponenziale dei consumi, dall'altro la qualità dell'acqua, condizionata dalle alte temperature: nelle acque dell'invaso a causa del caldo e della luce proliferano infatti le alghe e microalghe che si stratificano nella superficie dell'acqua formando un "velo" che non consente all'ossigeno di penetrare negli strati sottostanti. E' proprio in mancanza di ossigeno che si presentano in misura importante particolari composti – tra i quali il ferro e il manganese - che alterano le caratteristiche organolettiche e che richiedono uno sforzo enorme per trasformare fanghiglia in acqua potabile. Nonostante questi fenomeni l'impianto ha fatto fronte all'emergenza.

Gli interventi effettuati sull'impianto. Il Potabilizzatore di S. Giovanni (Posada) è stato oggetto di importanti interventi di efficientamento che hanno portato l'impianto da una potenzialità di 12 litri al secondo a 30 litri al secondo (importo complessivo € 350.000,00). Di seguito gli step seguiti per efficientare l'impianto:

 

  • Sostituzione/adeguamento delle tubazioni di ingresso acqua grezza;
  • Ripristino della verifica delle portate in ingresso/uscita attraverso la sostituzione dei misuratori di portata;
  • Adeguamento della sezione di flocculazione;
  • Sostituzione/adeguamento delle tubazioni dalla sezione di flocculazione alla sezione di flottazione;
  • Nuova unità di flottazione con una potenzialità di 30 l/sec.;
  • Sostituzione/adeguamento di tutte le tubazione, valvole di intercettazione e regolazione della sezione di pressurizzazione;
  • Ripristino di n.2 filtri a sabbia a pressione, adeguamento delle carpenterie metalliche e sostituzione dei materiali filtranti;
  • Sostituzione/adeguamento di tutte le tubazione, valvole di intercettazione e regolazione di tutta la sezione filtrante;
  • Sostituzione/adeguamento del serbatoio acqua di stoccaggio lavaggio filtri;
  • Adeguamento dei sollevamenti per Centro Storico e San Giovanni attraverso la sostituzione di tutte le tubazioni, valvole di intercettazione e regolazione, n.1 elettropompa completa di nuovo quadro elettrico con inverter.

Comunicato a cura di Abbanoa S.p.A.

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK