Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Mab Unesco", il 24 a Siniscola il convegno di istituzione della riserva di biosfera “Tepilora, Rio Posada e Montalbo”

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto inviata dai promotori del convegno

Si terrà sabato 24 febbraio, dalle 9.00 alle 13.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto di istruzione superiore "Luigi Oggiano" di Siniscola (NU), il convegno di istituzione della riserva di biosfera “Tepilora, Rio Posada e Montalbo”. L'iniziativa è «aperta a tutta la comunità dei territori che lo scorso giugno hanno ottenuto, presso la sede dell’Unesco a Parigi, il prestigioso riconoscimento internazionale del Programma “Man and Biosphere" Mab Unesco». Questi i Comuni coinvolti: Alà dei Sardi, Bitti, Buddusò, Budoni, Galtellì, Irgoli, Loculi, Lodè, Lula, Onanì, Orune, Osidda, Padru, Posada, San Teodoro, Siniscola, Torpè.

«Obiettivo del convegno - si legge nella nota stampa - è quello di presentare a Enti, imprese, associazioni e scuole la Riserva di Biosfera “Tepilora, Rio Posada e Montalbo” e le opportunità ad essa connesse. Il riconoscimento Mab Unesco, infatti, può essere un importante stimolo per promuovere progetti di sviluppo sostenibile nei 17 Comuni della Riserva di Biosfera, soprattutto per valorizzare e qualificare l’offerta turistica e le produzioni tipiche, ma anche per stimolare un’ampia strategia di educazione alla sostenibilità e crescita culturale. Il convegno sarà altresì l’occasione per presentare pubblicamente il Comitato di Gestione della Riserva di Biosfera e consolidare le relazioni con tutti i soggetti che ne sostennero la candidatura attraverso una lettera di endorsement. Con loro, e con tutti i soggetti interessati, la Riserva di Biosfera intende avviare un confronto per lo sviluppo concreto di progetti di sviluppo sostenibile».

PROGRAMMA DEL CONVEGNO


SALUTI ISTITUZIONALI E INTRODUZIONE

Gian Luigi Farris - Sindaco di Siniscola
Graziano Spanu - Coordinatore della Riserva di Biosfera «Tepilora, Rio Posada e Montalbo»

«ESSERE RISERVA DI BIOSFERA»: L’ESPERIENZA DELL’APPENNINO TOSCO EMILIANO

Giuseppe Vignali - direttore Parco Nazionale e Riserva di Biosfera «Appennino Tosco Emiliano»
LE ATTIVITÀ IN CORSO DELLA RISERVA DI BIOSFERA

Carina Pinna e Manuela Mulargia - rappresentanti rete CEAS MAB
TAVOLA ROTONDA: OBIETTIVI E PROSPETTIVE DELLA RISERVA DI BIOSFERA «TEPILORA, RIO POSADA E MONTALBO»

Intervengono:
Antonio Casula - direttore generale Agenzia FoReSTAS
Pietrangelo Loru - Parco Geominerario Storico e Ambientale Sardegna
Agostino Cicalò - Presidente CCIAA Nuoro
Giovanni Mossa - Presidente GAL Nuorese Baronia
Antonella Piredda - Dirigente I.C. Scolastico 1 di Siniscola
Modera: Filippo Lenzerini - Punto 3 srl


ASPETTATIVE E STIMOLI DEGLI STAKEHOLDER

Intervengono alcuni sostenitori della candidatura:
CRENOS, ENAS, Federparchi, Sindaco di Nuoro, Parchi Letterari, ass. Borghi Autentici d’Italia, ass. Borghi più Belli d’Italia, CAI Nuoro, Università di Cagliari, WWF Sardegna, Consorzio Tepilora.

 
CONCLUSIONI: LE STRATEGIE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DELLA REGIONE AUTONOMA SARDEGNA

Donatella Emma Ignazia Spano - Assessore della Difesa dell’Ambiente della
Regione Autonoma della Sardegna

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK