Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

“La Baronia di Posada” di Luigi Oggiano, venerdì la presentazione della ristampa della sua tesi

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA

È prevista per venerdì 16 marzo, presso l’Itcg Luigi Oggiano, una giornata intera dedicata all’avvocato e senatore organizzata insieme all’omonimo Centro Studi. Al mattino (alle 10.00) sarà inaugurata una scultura raffigurante il fondatore del sardismo e realizzata dall’artista Pina Monne. Interverranno il dirigente scolastico Andrea Fadda e il giornalista Giacomo Mameli. In programma letture e musiche a cura degli studenti dell’Itcg.

Nel pomeriggio (alle 16.00) sarà invece presentata la ristampa della tesi di laura di Oggiano inerente alla “Baronia di Posada”. Una ricostruzione storica del territorio accompagnata dalla presentazione di Antonello Pipere (presidente del CsLO) e dalla prefazione dello storico Angelo Castellaccio. Per l’occasione interverranno anche Michele Pinna (Istituto Bellieni), il già citato Giacomo Mameli e l’assessore regionale della Cultura Giuseppe Dessena.

«La divulgazione degli scritti di Luigi Oggiano – scrivono i soci del Centro studi - rappresenta uno dei nostri principali obiettivi. La Baronia di Posada è uno studio di carattere storico con il quale l’autore si laureò nella facoltà di Giurisprudenza di Sassari nel 1914. Il saggio fu pubblicato nel 1917, nella rivista di Cagliari, Archivio Storico Sardo, mente l’autore svolgeva il servizio militare. Si trattava del primo studio sul territorio baroniese, dopo le prime incursioni dell’Angius e del La Marmora. Le numerose citazioni dal testo, effettuate nella seconda metà del Novecento, evidenziavano la sua importanza nell’ambito degli studi storici locali. Da qui l’idea di ristampare il saggio, di proporre ai cultori e ai lettori una nuova edizione, autonoma, sulla base della copia autografa fortunatamente lasciata da Oggiano e recentemente digitalizzata dal Comune di Siniscola, insieme a un nutrito corpus di documenti personali. Questa pubblicazione, a distanza di un secolo, presenta “La Baronia di Posada” in una veste tipografica riveduta, completa di note bibliografiche, di alcuni paragrafi e di un' appendice documentaria espunti nella prima stampa. In premessa compare una prefazione di Angelo Castellaccio che permette di inquadrare la ricerca giovanile di Oggiano nel contesto formativo dell’autore e nell’ambito degli studi sull’epoca anche alla luce delle ricerche storiche più recenti».

 

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK