Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

I ragazzi siniscolesi del Nautico secondi alla Remata della Gioventù

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto inviata alla redazione

L'equipaggio maschile dell'Istituto tecnico trasporti e logistica di Siniscola ha conquistato il secondo posto nella finale della nona edizione della Remata della gioventù, disputatasi a Olbia e organizzata dalla Lega navale. La squadra era composta da dieci rematori e, come da regolamento, almeno uno di essi doveva essere del sesso opposto (lo stesso criterio è stato utilizzato per gli equipaggi femminili dell'Ittl e dello Scientifico, anch'essi in gara con un ragazzo nella propria imbarcazione). Giulia Farris, Gianfranco Melis, Mirko Aiello, Daniele Congiu, Alessandro Pezza, Matteo Coronas, Marino Monne, Graziano Seu, Alessandro Candela e Antonio Murgia hanno sfidato a testa alta gli avversari con grinta e tenacia arrancando, senza cambi a disposizione, solo negli ultimi frangenti della sfida. «I nostri ragazzi - queste le parole della Professoressa Silvia Trentin - hanno disputato un'ottima gara con grande determinazione, anche se hanno ceduto un po’ al terzo giro. Ma la cosa bella è lo spirito di amicizia che si è venuto a creare successivamente, con anche i doverosi applausi ai vincitori». 2:05’27” il tempo realizzato. Il titolo è stato conquistato dall'Amerigo Vespucci di Molfetta, con un tempo finale di 2:02’22”. Prevista per la prossima edizione la presenza di altre squadre dal "continente". Prossimo appuntamento il 26 maggio con la remata degli studenti, a Porto San Paolo, per la seconda edizione del trofeo "Re di Tavolara".

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK