Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

“Tepilora Bike Xperience”, domenica 27 la prima edizione “alla scoperta dei Comuni del Parco”

L’appuntamento è organizzato da Asd Motus con il patrocinio del Parco di Tepilora e dell’amministrazione comunale di Torpè

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA

Torpè. L’Asd Motus, associazione nata recentemente grazie all’interesse di alcuni appassionati della mountain bike e delle attività outdoor, organizza per domenica 27 maggio l’evento “Tepilora Bike Xperience – Alla scoperta dei Comuni del Parco”.

L’appuntamento, patrocinato dal Parco di Tepilora e dall’amministrazione comunale di Torpè, è alla sua prima edizione ma, come ribadito dai promotori, «si prefigge di diventare annuale».

Questa manifestazione, che si colloca all’interno delle iniziative legate alla Giornata europea dei parchi, «sarà costituita da escursioni a piedi e in mountain bike con lo scopo di favorire la conoscenza e la scoperta del patrimonio culturale e naturalistico del territorio torpeino e del Parco Tepilora».

Queste le attività previste: «un itinerario in mountain bike di difficoltà elevata (hard), un itinerario ciclo-escursionistico di difficoltà media, ed un itinerario di trekking da svolgersi verso le alture ed il bosco di Monte Nurres».

«L’evento – come affermato dai promotori – ha un notevole valore dal punto di vista dell’aggregazione e sensibilizzazione sull’ambiente ed il suo rispetto, la scoperta e la conoscenza del Parco Tepilora ed i paesi che all’interno di quel territorio vivono ed operano. A tal fine Motus vuole proporre una pedalata all’interno dell’agro di Torpè per esperti e praticanti della mountain bike, attraverso due percorsi di differente difficoltà: hard e medio, ed un trekking verso Monte Nurres. Il giro medio consiste in un'escursione di circa 30 km con un dislivello di circa 300 metri, parte in asfalto ma anche su sterrato, che lambirà le sponde del Lago di Torpè, regalando anche in questo caso numerose visioni e colori della primavera ormai al suo culmine. Nonostante la lunghezza e la difficoltà non trascurabile del tragitto, il fondo è quasi sempre pedalabile. Pur considerando un grado di difficoltà non elevato, è consigliabile che venga percorso da biker non completamente alla prima uscita sui pedali. Il percorso hard in mountain bike consiste in un’escursione di circa 27 km, con un dislivello di oltre 1000 mt, che parte dal Centro Polivalente di Torpè, all'interno del paese, e prosegue su sterrato verso le cime che sovrastano il comune. Da qui attraverso numerose e divertenti strade forestali e single trail, si potranno ammirare numerosi scorci della zona bassa del Lago di Torpè e il mare che si protende a est da Orvile. Anche il trekking sarà di semplice percorribilità».

Il ritrovo è previsto per le 8.00 presso il Centro Polivalente di Torpè per il perfezionamento delle iscrizioni (prima di consegnare il modulo richiesto è necessario registrarsi online compilando uno specifico form). In tale luogo (punto di partenza e di arrivo delle escursioni) si terrà il pranzo per i partecipanti e uno spettacolo di ciclismo acrobatico a cura di Davide “Riffo” Riffaldi e della sua squadra.

Maggiori info sui percorsi, sui costi e sulle indicazioni da seguire sono contenute nella pagina Facebook dell’Asd Motus, sull’evento ad essa collegato, e sul sito internet www.motus.sardegna.it/tepilorabikexperience/.

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK