Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Bomboi (Urn Sardinnya): «Da Pusceddu a Sella, Siniscola non dimentichi i suoi intellettuali»

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA

«Appena due anni fa Siniscola perdeva Larentu Pusceddu, autore del primo romanzo in lingua sarda. Oggi Vittorio Sella, il maggior divulgatore della storia e della cultura locale, solo per citare due illustri contemporanei. Il territorio perde così fondamentali punti di riferimento in un'epoca in cui, invece, c'è un grande bisogno di esempi, sia per la cittadinanza che per le prossime generazioni». È quanto affermato da Adriano Bomboi del gruppo Urn Sardinnya. «La comunità - aggiunge Bomboi - ha il dovere di ricordare i grandi nomi del passato e del presente, senza che ciò si limiti alla retorica del lutto o ad ospitarne i nomi in qualche impolverata libreria, ma coi fatti. Ad esempio con l'intitolazione ai nostri autori di strade e piazze, o la promozione di mostre e rassegne culturali che ne tengano vivi lo spirito e gli obiettivi».

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK