Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il Cagliari per l’associazione “Los Quinchos” della siniscolese Zelinda Roccia. Il cugino Claudio (Baronia rossoblù): «Un giusto riconoscimento per quanto fatto in Nicaragua»

| di Gianfranca Orunesu, Mauro Piredda
| Categoria: Attualità
STAMPA

L’incontro di Santo Stefano contro il Genoa non è importante soltanto per le sorti del Cagliari in questo campionato. I rossoblù scenderanno in campo con una maglia speciale a sostegno dell’associazione “Los Quinchos” attiva a favore dei bambini nicaraguensi e guidata dalla siniscolese Zelinda Roccia.

«Al termine della partita – si legge sul sito del Cagliari calciole maglie verranno autografate dai calciatori e da giovedì 27 dicembre saranno messe all’asta sulla piattaforma CharityStars».

«il Progetto Los Quinchos – è quanto riportato nel portale dell’associazione – è una realtà ben radicata in Nicaragua, dove bambini e bambine vengono amorevolmente accolti, curati e inseriti nelle scuole pubbliche. Vivono in case circondate da alberi e possono occuparsi degli animali della fattoria o delle coltivazioni dell’orto; possono imparare giochi, arti e mestieri, seguiti da educatori locali, che, in parte, sono stati essi stessi ragazzi di strada».

L’iniziativa ha raccolto il favore del Cagliari club “Baronia rossoblù”, che nel direttivo vede la presenza di Claudio Roccia, cugino di Zelinda: «Zelinda – ha dichiarato – ha dato tanto a Cagliari, dove lavorava come insegnante, e Cagliari ha dato tanto a lei. Il fatto che la squadra di calcio porti avanti un’iniziativa del genere rappresenta un grande riconoscimento per il lavoro svolto in Nicaragua. Queste – ha concluso Claudio – sono cose che non si sentono tutti i giorni, nel calcio moderno non sono all’ordine del giorno. Come club siamo orgogliosi di ciò».

Gianfranca Orunesu, Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK