Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Il 30 la cerimonia del "Prèmiu Vitòriu Sella", nove le poesie selezionate dalla giuria

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA
Vittorio Sella in Biblioteca con il suo ultimo libro (foto Mauro Piredda)

Domenica 11 agosto si è riunita la giuria del “Prèmiu Vitòriu Sella de poesia sarda”, il concorso letterario organizzato dall’art cafè Gana ‘e Gortoe, da Giumar multiservice e dai familiari dello storico e giornalista scomparso lo scorso autunno. Venticinque, in tutto, le poesie pervenute ai cinque giurati del premio in un solo mese di tempo dalla pubblicazione del bando alla scadenza dei termini. Quattro le opere selezionate nella sezione in rima (in ordine di arrivo): “Ite che giuhes? Ite lassas” di Angelo Maria Ardu (Flussio); “S’Amore” di Juvanne Pira (Orgosolo); “S’ispera” di Sandro Biccai (Sindia); “Naschida...Mama?” di Gigi Angeli (Palau). Cinque le poesie scelte, invece, per la sezione a verso libero: “A bolu ‘e puzone” di Elena Loredana Manni (Gavoi); “Ses torra ‘iu” di Gian Gavino Vasco (Bortigali); “Vis poeta” di Gino Farris (Lodè); “Aiggi d’incrinu” di Giuseppe Tirotto (Castelsardo); “Su ‘ilu de Vitòriu” di Augusto Secchi (Siniscola). La premiazione si terrà il 30 agosto alle 19.00 presso il Gana ‘e Gortoe di via Olbia. I poeti premiati e menzionati saranno inoltre valutati (testo e interpretazione) da una giuria popolare.

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK