Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Acquistare casa a Cagliari: 3 consigli utili

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Acquistare una casa in Sardegna è il sogno di molti italiani e un'esigenza per chi già vive in questa splendida regione italiana.
Tecnocasa propone una vasta scelta di abitazioni, con oltre 300 annunci presenti sul portale. Di case in vendita a Cagliari ce ne sono davvero per tutto le tasche e le esigenze.
Come scegliere e acquistare casa a Cagliari? Qui di seguito 3 consigli utili per iniziare la ricerca.

1) Perché comprare casa a Cagliari
Chi compra casa a Cagliari per le vacanze, non ha certamente le stesse esigenze di chi ci deve vivere tutto l'anno e che quindi cerca una dimora da adibire ad abitazione principale. Vivere a Cagliari è un ottimo compromesso se si ama il mare e non si vuole rinunciare alle comodità della città. Il capoluogo sardo, infatti, permette uno stile di vita più rilassato rispetto a tanti altri centri italiani sebbene, al contempo, stia vivendo una stagione di nuovo fermento. Infatti sono tanti i giovani che negli ultimi anni hanno deciso di trasferirsi a Cagliari. Conoscere bene le proprie esigenze attuali e future è fondamentale per scegliere la casa migliore. La tipologia di abitazione più gettonata sembra restare il trilocale che con un paio di camere ed un bagno riesce a soddisfare le esigenze della famiglia media. Chi intende acquistare casa a Cagliari come investimento per poi affittarla a turisti e studenti tende invece a preferire un'abitazione con più locali in zone vicine alle sedi universitarie o ben collegate con i trasporti pubblici.

2) Budget
Conoscere le proprie disponibilità economiche è un primo modo per scremare le case da valutare. Le case in vendita a Cagliari di Tecnocasa sono per tutte le tasche anche se al prezzo di listino vanno poi aggiunte le commissioni dell'agenzia, le spese del notaio per il rogito, l'imposta di registro, l'imposta ipotecaria e le spese legate alla stipula del mutuo. Le spese correlate all'acquisto di una casa ammontano solitamente ad un 10% in più, nel quale possono rientrare eventuali lavori di ristrutturazione e adeguamento o l'acquisto di nuovi mobili.
Per chi non è pratico del mercato immobiliare scegliere una casa potrebbe rivelarsi un'impresa non da poco. Affidarsi ad un bravo agente che conosca i costi collegati all'acquisto e capisca le esigenze di chi cerca casa è certamente un ottimo modo per iniziare e semplificare la ricerca.

3) Zona
Le case in vendita a Cagliari si trovano in zone diverse.Alcune sono ideali per le famiglie, altre per gli studenti, altre ancora per i turisti che si trovano in città per vacanza.
Le zone IsMirrionis e a San Michele godono di un vivace mercato immobiliare con costante richiesta di abitazioni, in particolare da parte di investitori alla ricerca di trilocali. L'area più gettonata è quella di IsMirrionis Alta, in quanto vicina alla facoltà di ingegneria e ben collegata al Policlinico Universitario. Queste zone sono quindi interessate da un continuo ricambio di studenti che le rendono attive soprattutto durante i mesi invernali.
Stessa cosa dicasi per Monteclaro e MulinuBecciu, zone vicine alle facoltà universitarie situate nei pressi di Piazza D'Armi. Monteclaro, in particolare, dispone di abitazioni acquistabili a buon prezzo, realizzate negli anni '60 ed in fase di riqualificazione grazie alla messa in atto di lavori di ristrutturazione del tessuto urbano.
Le zone di Stampace, Punici e Sant’Avendrace sono molto gettonate da parte di famiglie alla ricerca della prima casa.
Pirri è una tra le zone meglio servite di Cagliari grazie all'asse mediano di scorrimento, l'area di Via dei Grilli con le sue palazzine anni '70 dotate di grandi appartamenti è una delle più richieste per la vicinanza al centro. È molto richiesta dalle famiglie che cercano di cambiare casa, perché dispongono finalmente di una maggiore disponibilità economica.Sono molto richiesti, infatti,i trilocali con terrazzo. Vi è anche chi acquista una casa in zona da affittare a lavoratori temporanei e studenti.
L'area di San Benedetto è tra le preferite di coppie e famiglie alla ricerca di trilocali da adibire ad abitazione principale che negli ultimi anni hanno goduto di un ribasso dei prezzi di mercato ed una maggiore facilità di accesso al credito.
Al contrario, la zona di Villanova attira investitori che intendono aprire attività di affittacamere e Bed & Breakfast e si rivolgono quindi al mondo del turismo più che alle famiglie locali.
Anche La Vega attira gli investitori che intendono comprare una casa a Cagliari da affittare agli studenti universitari, molti compratori sono genitori degli stessi studenti che poi affittano le stanze non utilizzate dai figli. La Vega è un quartiere variegato, non solo studenti ma anche turisti e famiglie che desiderano acquistare la loro prima casa.

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK