Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

«Peti cocone!», rinnovato l'appuntamento con la tradizione

| di Mauro Piredda
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Dolci, caramelle, cioccolatini, frutta secca, sacchetti di pop corn e anche pane. Anche quest'anno i bambini siniscolesi hanno potuto riempire federe, buste e zaini rinnovando la tradizione del Peti cocone. «Siamo contentissimi – ha esclamato uno di loro –, è una bellissima giornata di festa da trascorrere tutti assieme».

Gioia condivisa anche dai genitori (guide tra le vie del centro urbano), dai residenti (ben disposti ad aprire le porte e, qualcuno, a posizionare i cesti all'esterno dell'abitazione) e dai titolari delle attività commerciali (sommersi da un fiume di festosità).

Alcuni genitori hanno espresso disappunto in riferimento alla regolamentazione del traffico. Per alcune madri «si poteva chiudere anche via Roma, i bambini si divertono e quindi corrono, si agitano. Almeno per qualche ora avrebbero dovuto impedire il transito dei veicoli».

In diversi punti di via Sassari, nonostante il posizionamento delle transenne in seguito alle disposizioni della recente ordinanza, l'azione di alcuni mezzi di Abbanoa, intenti al raschiamento dell'asfalto, ha suscitato perplessità in diversi genitori: «Qui volano polvere e piccoli frantumi, si poteva evitare». Presente sul posto, l'assessore Bellu ha invitato gli operai a riprendere i lavori nel primo pomeriggio: «Ho detto loro di operare in altre vie, purtroppo è mancato il coordinamento con il Comune».

In piazza del Mercato, la Leva 71 ha allestito un proprio stand: «Nei giorni scorsi abbiamo preparato più di mille sacchetti», ha dichiarato il presidente Emiliano Loi. «Nessuno ha detto “dolcetto o scherzetto”, evidentemente li stiamo abituando bene», ha aggiunto un'altra esponente del comitato.

Quella di oggi, complice il cielo sereno e un tiepido sole di novembre, è stata una giornata segnata dai sorrisi scolpiti nei visi delle persone. Anche quest'anno i piccoli protagonisti hanno lasciato la propria impronta nel sentiero di una tradizione destinata a perdurare.

 

 

 

Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK