Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Jazz, Elias Lapia finalista al "Bettinardi" di Piacenza

| di Mauro Piredda
| Categoria: Attualità
STAMPA
Elias Lapia con il trio Heritage. Foto Ale Cucchi

Nuovi traguardi per Elias Lapia, il giovane sassofonista siniscolese (classe 1995) vincitore nel 2019 del celebre Premio “Massimo Urbani”. Il nostro, con il suo sax alto, è infatti tra i finalisti del concorso nazionale “Chicco Bettinardi” per nuovi talenti del jazz italiano (contest abbinato alla diciassettesima edizione del Piacenza Jazz Fest 2021 prevista in autunno e riservato a giovani jazzisti italiani o stranieri under 30 con residenza in Italia). Lapia concorre nella sezione A: in palio mille e 200 euro di premio e l’ingaggio per l’edizione 2022 del “Piacenza”. «L’iniziativa – leggiamo sul sito del concorso – ha come unica finalità quella di scoprire e valorizzare nuovi musicisti, cantanti e gruppi jazz per promuoverne le attività». L'anno scorso Lapia ha pubblicato il suo album d'esordio intitolato "The acid sound", un album brillante e moderno in cui l’hard bop si sposa alla perfezione con un jazz espressivo che spesso lascia spazio alla melodia. Otto tracce pubblicate dalla Emme record label. Con lui Mariano Tedde al piano, Salvatore Maltana al contrabbasso e Massimo Russino alla batteria.

Foto di Ale Cucchi

Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK