Partecipa a SiniscolaNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tagli regionali, a rischio le scuole civiche di musica

Condividi su:

La riduzione delle risorse che continua a colpire innumerevoli settori non ha risparmiato le scuole civiche di musica.  Tra le tante anche quelle di Siniscola e Posada, che rischiano di dover rinunciare ad un progetto fortemente educativo. Nella provincia di Nuoro circa 100 insegnanti altamente qualificati si occupano di formare un elevato numero di allievi. Nel mirino dei tagli anche i posti di lavoro dei docenti che, complessivamente, sono circa 800 in tutta l'isola.
L'Assessore siniscolese alla Cultura Piero Carta e la Presidente Daniela Contu premono per il ripristino dei fondi.  Dai banchi della Regione, i Consiglieri di maggioranza Deriu e Forma hanno mostrato interesse per la questione. Sostegno anche da parte di Pittalis e Crisponi. Si spera dunque in un riassestamento dei contributi da parte della legge finanziaria 2015 per salvaguardare un tassello fondamentale della cultura musicale.

Condividi su:

Seguici su Facebook