Partecipa a SiniscolaNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Viniscola 2016, a Dante Erriu e Margherita Flore i primi premi di poesia. Miglior vino il Carignano del siniscolese Emanuele Manca

Condividi su:

Si è svolta ieri pomeriggio la cerimonia di premiazione della XV edizione di Viniscola, concorso di poesia in lingua sarda organizzato dal distretto locale del Rotary club. La giuria (composta da Santino Marteddu, Vittorio Sella, Patrizio Sanna, Pietro Bellu e dal presidente Antonio Canalis) ha analizzato nei giorni scorsi le 62 opere pervenute (43 relative alla sezione A e 19 con tema “La vigna e il vino”) decretando i seguenti vincitori:

Sezione A

  1. Primo premio: Unu pratu 'e luxi di Dante Erriu (Silius)
  2. Secondo premio: Non ti connosco di Sandro Biccai (Sindia)
  3. Terzo premio: Istasero non benit di Franco Piga (Loiri)

Sezione B

  1. Primo premio: Arianna di Margherita Flore (Atzara)
  2. Secondo premio: Sem estats pa i sem estats vi di Anna Paolucci (Alghero)
  3. Terzo premio: Pessos de vinzateri di Salvatore Ladu (Mamoiada)

 

Successivamente è stata la volta del concorso dei vini coordinato dalla Leva '70. Componenti della Giuria tecnica Jaime Severi, Piero Canoppoli, Franco Fronteddu, Tonino Costa e Giannetto Lapia. I sommelier, riunitisi mercoledì 25 maggio per le degustazioni, hanno scelto nove vini su 99 provenienti da Siniscola, Posada, Torpè, Lodè, Budoni, Irgoli, Onifai, Galtellì, Dorgali, Lula, Bitti e Mamoiada. Questa la classifica:

  • 1 – Emanuele Manca di Siniscola (Carignano 100%)
  • 2 – Tonino Argiolas di Siniscola (Cannonau 80%, Bovale 10%, Monica 10%)
  • 3 – Sergio Murgia di Siniscola (Cannonau 70%, Nieddu mannu 10%, Monica 10%, Muristellu 10%)
  • 4 – Martino B. Capra di Torpè (Cannonau 80%, Carignano malvasia nera 20%)
  • 5 – Bruno Bomboi di Siniscola (Cannonau 70%, Pascale 20%, Carignano 10%)
  • 6 – Graziano Serra di Lodè (Ispana 30%, Nieddu mannu 35%, Pascale Cagliari 35%)
  • 7 – Salvatore Mameli di Onifai (Cannonau 100%)
  • 8 – Mario Bacchitta di Dorgali (Cannonau 93%, varie)
  • 9 – Sandro Sanna di Siniscola (Cannonau 50%, Sangiovese 25%, Carignano 25%)

 

Nel pomeriggio di ieri si è inoltre riunita la Giuria popolare con i seguenti esiti:

  • 1 – Graziano Serra
  • 2 – Emanuele Manca
  • 3 – Bruno Bomboi
  • 4 – Salvatore Mameli
  • 5 – Tonino Argiolas
  • 6 – Mario Bacchitta
  • 7 – Sergio Murgia
  • 8 – Martino B. Capra
  • 9 – Sandro Sanna

«Ringraziamo il Rotary – ha dichiarato Tonino Asproni della Leva '70 – che da più di quindici anni organizza questa manifestazione raggiungendo risultati positivi in termini di formazione e divulgazione della buona vinificazione. Un grazie anche a tutti i partecipanti».

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook