Partecipa a SiniscolaNotizie.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Litorale, Identità e rinnovamento sui parcheggi a pagamento anche per i residenti: «Non si capisce come mai il sindaco Farris abbia cambiato opinione rispetto a quelle espresse da consigliere di minoranza»

Condividi su:

Il gruppo Identità e rinnovamento è intervenuto sulle recenti ordinanze (la 37 e la 38, con rispettive integrazioni) emanate in tema di parcheggi a pagamento sulla fascia costiera.

«Si riconferma a grandi linee – è quanto si legge nel comunicato diffuso – una situazione già sperimentata dalla precedente amministrazione comunale. Si tratta di un provvedimento che applica una diversificazione tariffaria tra cittadini residenti e non residenti. Nel provvedimento, tuttavia, è facile constatare una contraddizione tra chi, al momento della loro istituzione, aveva esplicitamente contestato quella modalità orientandosi verso il parcheggi a costo zero per i residenti, per poi applicarla nella stessa modalità contestata nella posizione di amministratore».

Il riferimento è alle dichiarazioni di Gian Luigi Farris, all'epoca consigliere comunale di opposizione, apparse sulla stampa locale del giugno 2012.

«Non si capisce – conclude la nota – come mai il sindaco abbia cambiato opinione rispetto a quelle espresse da consigliere di minoranza. Considerato che nelle delibere è prevista, tra l'altro, la sosta dei camper e roulottes, sarebbe auspicabile che ci delucidasse circa gli eventuali investimenti, vista la necessità di punti luci attrezzati, acqua e fognature, sempre nel rispetto dell'ambiente».

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook