Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Lodè, iniziano oggi i laboratori di riciclo creativo in lingua sarda

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Lodè – Iniziano oggi, presso la scuola materna e primaria, i laboratori di riciclo creativo in lingua sarda proposti dal Ceamal di Sant'Anna in collaborazione con l'associazione “Adotta un albero” e la Biblioteca comunale di Lodè.

«Attorno al tema natalizio – è quanto scritto dagli organizzatori – ruoteranno veri e propri corsi di educazione ambientale e laboratori creativi per coinvolgere attivamente i bambini, sensibilizzarli sui temi del riuso, del riciclo e del rispetto per l’ambiente in modo da renderli più consapevoli ed eco-sensibili nei loro gesti quotidiani. Verrà insegnato ai bambini come riciclare e riutilizzare materiali di scarto con lo scopo di stimolare in loro la libera espressione creativa, di coinvolgerli sul tema della tutela dell’ambiente, di creare piccoli oggetti d’arte: in poche parole insegnare ai più piccoli a rispettare l’ambiente facendo leva sul gioco e sulla creatività».

Duplice l'obiettivo: impartire «consuetudini che agevoleranno la maturazione di una coscienza civica ecologista del bambino e che lo aiuteranno a diventare, un giorno, un adulto consapevole e sensibile alle tematiche ambientali»; stimolare «la fantasia e la creatività» dei piccoli per «sperimentare diverse tecniche di espressione e di comunicazione artistica, maneggiando diversi materiali e creare originalissimi oggetti d’arte».

Il tutto attraverso l'utilizzo veicolare della lingua sarda. Proposta «un’immersione linguistica dove l'apprendimento del contenuto disciplinare diventa l'obiettivo principale e l'acquisizione di maggiori competenze comunicative in sardo una conseguenza».

 

 

 

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK