Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Patrizia Tola (Cittadini attivi): «Bene la differenziata, ora giù le tasse»

| di Mauro Piredda
| Categoria: Attualità
STAMPA

I dati regionali sulla raccolta differenziata siniscolese relativa al 2015, insieme alle dichiarazioni dell'attuale assessore comunale dell'Ambiente sul parziale di gennaio, entrano nel dibattito sulle prospettive del livello impositivo della tassa rifiuti. Patrizia Tola, componente del comitato Cittadini attivi che animarono la battaglia sul caro tributi durante la scorsa consiliatura, ha ricordato che «a breve verranno emesse le bollette per l’anno 2017».

«Questa Giunta – ha aggiunto Tola – non ha ancora deliberato l’abbassamento delle aliquote della Tarsu. Credo che sia finito il tempo delle chiacchiere, delle promesse e delle scuse. Il cittadino ha bisogno di fatti e l’abbassamento di questa tassa è fondamentale per l’economia del paese».

Ricordate le posizioni dell'attuale sindaco, Gianluigi Farris, quando, da consigliere di opposizione, stava «accanto ai cittadini contro l’allora Giunta Celentano» sia «per le telecamere durante i Consigli comunali» che «per l’abbassamento delle tasse».

«Ora – ha concluso Tolaci aspettiamo che quelle parole diventino fatti. Che le aliquote sulla Tarsu vengano ridimensionate tenendo conto dei risultati di differenziazione raggiunti, che vengano applicate le sanzioni alla ditta appaltatrice e restituite alla popolazione in sgravi fiscali. Il malcontento inizia a farsi sentire e la popolazione è disposta a scendere in piazza per far sentire la sua voce. Per troppo tempo il cittadino ha subito e non è stato ascoltato».

Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK