Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Consiglio comunale unanime contro le scorie nucleari in Sardegna

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Consiglio comunale di Siniscola ha approvato all'unanimità una deliberazione volta «ad intraprendere ogni possibile iniziativa in tutte le sedi istituzionali deputate per esprimere e ribadire con la necessaria forza e determinazione la ferma volontà del popolo sardo contraria a qualsiasi ipotesi che la Sardegna possa essere considerata quale sede del deposito nazionale delle scorie e dei rifiuti radioattivi».

Indicati anche lo sviluppo di «ogni approfondimento tecnico e scientifico a supporto della posizione espressa» e la richiesta al Presidente del Consiglio regionale «di coinvolgere, mediante i poteri di rappresentanza ad essi attribuiti, l’intero Consiglio egionale nel prendere nella dovuta considerazione le istanze sopra rappresentate che determinano e giustificano l’assoluto diniego della Sardegna allo stoccaggio delle scorie nucleari italiane sul proprio territorio».

Chiesta, inoltre, al Consiglio Regionale, «una norma specifica che consenta ai comuni, all’interno dei Piani urbanistici comunali, di escludere lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi dagli usi consentiti sul territorio».

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK