Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sviluppo locale: Siniscola fa fronte con Macomer, Ottana e Nuoro

Inviata una lettera congiunta a Pigliaru e all'assessore Paci

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Con una lettera inviata al presidente della Regione Francesco Pigliaru e all'assessore alla programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio Raffaele Paci, i sindaci di Siniscola (Rocco Celentano), Macomer (Antonio Onorato Succu), Ottana (Gian Paolo Marras) e Nuoro (Alessandro Bianchi) hanno fatto quadrato per rilanciare le azioni previste dai progetti di filiera e sviluppo locale della Sardegna centrale. Celentano, Succu e Bianchi parteciperanno inoltre al convegno che si terrà venerdì a Nuoro presso la sala convegni C.E.S.P. Borgo dei Mestieri (nell’Area industriale di Prato Sardo) dal titolo "Quali politiche di sviluppo per le Aree industriali e le Aree PIP della Sardegna Centrale?" e organizzato dalle locali Confindustria, Camera di commercio e Confapi.
Di seguito il testo della lettera. 


I Progetti di Filiera e Sviluppo Locale – PSL Sardegna Centrale, sono il risultato di un percorso comune di sviluppo del nostro territorio, elaborato col contributo delle forze istituzionali, economiche e sociali. 
La finalità che ha guidato tale percorso è stata quella di ricorrere, in modo sinergico, a tutti gli strumenti di agevolazione, oltre a prevedere strumenti innovativi per la dotazione infrastrutturale.
Tra le risorse in campo per il PSL Sardegna Centrale sono da ricordare 9.000.000,00 di euro per infrastrutture materiali e immateriali di portata sovra comunale, strettamente funzionali alla realizzazione del progetto locale, e 5.000.000,00 di euro per azioni di contesto di valenza territoriale o settoriale.
Attualmente, mentre è già in atto la fase di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni, non si intravvede un’azione di avvio del programma infrastrutturale previsto nello stesso PSL.
Per questo motivo,i sottoscritti Sindaci, riterremmo opportuno e utile l’attivazione da parte del Presidente della Regione, di un Tavolo Istituzionale finalizzato alla verifica delle diverse fasi del programma e all’avvio di una nuova fase di che porti alla realizzazione delle dotazioni infrastrutturali previste.

Distinti saluti

redazione

Documenti (1)

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK