Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Domani “Note, danze, tradizioni di mezza estate” a Torpè

un sentiero di tradizioni, sapori e peculiarità isolane

| di Gianfranca Orunesu
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

Torpè si prepara ad accogliere visitatori locali e non in occasione di un evento all'insegna delle tradizioni isolane che consentirà ai turisti di scoprire il ricco patrimonio culturale, musicale e artigianale; agli autoctoni di riviverlo.
Si inizierà alle 18.00 con l'apertura degli stand dove sarà possibile degustare maialetto e prodotti tipici locali; alle 20.00 sfilata di maschere barbaricine (Mamuthones e Issohadores, Pro Loco di Mamoiada) e abiti tradizionali della Sardegna. Dalle 21.00  Ballos e cantos in carrera che vedranno protagonisti il Gruppo folk di Florinas, Uta, Torpè e il gruppo folks internazionale Sagostro Madagascar, esibizione di Launeddas e altri strumenti tipici sardi, Tenore e Cantadores a chiterra.
La serata non sarà esclusivo teatro di tradizioni antiche ma ospiterà anche le singolarità della scena contemporanea:  saranno presenti, con lo stand del merchandasing, gli Swallow my pride, il duo rock (notevole il successo del recente singolo “Puzzle”) composto da Elias Capra e Keko Magrini, permeato da influenze che spaziano dal grunge al desert-stoner; le foto di Michele Carzedda, giovane talento siniscolese, e di “Baronia Fotomania”; le originalissime creazioni di Bambola Bijoux e la carica musicale di  Ozzy Eventi ad accompagnare la lunghissima nottata.
L'evento è organizzato dall'Amministrazione comunale in collaborazione con l'ufficio turistico di Torpè.

Gianfranca Orunesu

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK