Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Servizio Vigilanza, Marco Fadda dopo il volantino anonimo: «Invito chiunque abbia dei dubbi a richiedere tutti gli atti»

| di Mauro Piredda
| Categoria: Attualità
STAMPA

«Io ho sempre messo la faccia in tutto quello che ho fatto, non mi sono mai nascosto e mai lo farò, ho preso l’impegno di lavorare nella massima legalità correttezza e trasparenza e continuerò a farlo nel rispetto di chi crede ancora in determinati valori e a dispetto invece di chi spera che Siniscola rimanga ancora al palo». Sono le parole del vicesindaco Marco Fadda dichiaratosi «offeso da chi giudica senza però avere ne la dignità né tanto meno il coraggio di firmare quello che scrive, da chi butta la pietra e poi nasconde il braccio, ma soprattutto da chi altera la verità con il solo e unico scopo di rovinare Siniscola». Il riferimento è al volantino de “I poco fortunati laureati siniscolesi” rinvenuto in diverse quantità in alcune vie.

Attraverso un proprio «sfogo» (come lui stesso l'ha definito) pubblicato su Facebook e poi rilanciato dalla pagina di Orgoglio Siniscola, l'assessore dei Lavori pubblici ha dichiarato che «a seguito del pensionamento del comandante dei vigili, la Giunta Comunale ha previsto la copertura di tale posto vacante e quindi l’assunzione di un istruttore direttivo di Vigilanza, mediante contratto di lavoro a tempo pieno e determinato ai sensi dell’art. 110 del Dlgl 267/2000 e dal Regolamento uffici e servizi approvato con deliberazione 112 del 30/05/2012 art. 62. I requisiti richiesti per tale figura sono quelli di comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto di incarico, ma questo non la ha deciso la Giunta Farris come si vuol far credere, questo è sancito dal Testo unico e dal Regolamento comunale approvato a suo tempo anche da qualche consigliere che oggi siede sui banchi dell’opposizione».

Per Fadda nessuna nomina “ad personam”: «Il Dott. Piredda, che a onor del vero è arrivato secondo in questa selezione e poi ha ottenuto il posto solo a seguito di rinuncia del vincitore (veramente astuti questi amministratori che per poter dare un posto ad personam fanno vincere la selezione ad un altro candidato! Forse questo chi ha scritto la nota anonima non lo sapeva o forse ha omesso di scriverlo), ha dimostrato con il proprio curriculum e la propria esperienza di avere più requisiti di tutti gli altri candidati. Aver conseguito con il massimo dei voti una scuola universitaria specializzata nella preparazione dei laureati nei problemi della Pubblica amministrazione, aver avuto numerosi incarichi di coordinamento e dirigenza in istituti di formazione professionale, avere alle spalle 22 anni di insegnamento nelle materie giuridiche, aver già vinto un concorso come vigile urbano nel comune di Nuoro e avere alle spalle ben 9 stagioni da vigile urbano, sono le credenziali del nuovo comandante, e nonostante si voglia far credere che non sia così invito chiunque abbia dei dubbi a richiedere tutti gli atti».

Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK