Rimani sempre aggiornato sulle notizie di siniscolanotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Elezioni politiche: il M5S oltre il 40%. Lapia e Fenu vincono le competizioni nell'uninominale

| di Mauro Piredda
| Categoria: Attualità
STAMPA
fonte immagine skytg24

Anche a Siniscola è vittoria del Movimento 5 stelle. La formazione pentastellata ha ottenuto oltre il 40% dei consensi (in linea con il dato regionale) confermandosi primo partito. 2.089 i voti assoluti nelle schede per il rinnovo della Camera dei deputati e 1.962 (senza i voti under 25) per il Senato. Vittoria all'uninominale per Mara Lapia alla Camera (avvocata e criminologa di Posada con lo studio legale in città) ed Emiliano Fenu al Senato (nato a Siniscola ed ex revisore dei conti del Comune).

Enorme il distacco dal secondo partito: Forza Italia conquista rispettivamente 899 e 763 preferenze guidando la coalizione di centrodestra. In questa compagine va evidenziato il voto alla Lega: con 491 e 534 voti, la formazione di Salvini è intorno al 10% (9,65 e 11,15%). Pur ospitando in lista alcuni candidati del Psd’Az, questo partito non ha però ottenuto il sostegno dei sardisti locali, attivi a supporto del Progetto Autodeterminatzione.

Su carrabusu di Anthony Muroni, sotto il 3% a livello regionale, conquista in città 317 voti alla Camera (pari al 6,23%) e 339 al Senato (7,08%). Autodeterminatzione ha inoltre avuto il sostegno dei militanti locali di iRS, Sardigna Natzione e del consigliere comunale Nino Fronteddu.

Tra il 10 e l’11% il Partito democratico, da qualche settimana non più rappresentato in Consiglio comunale per via del passaggio di Lucio Carta a Liberi e Uguali. Questa formazione, a sinistra del Pd, non ha raggiunto il 2%. Cifre più o meno simili per Potere al Pololo.

Quorum del 3% (alla Camera) superato in città da Italia Europa Insieme, con dentro il Psi del consigliere Bidoni e con in lista Martina Cocco, ex esponente della maggioranza Celentano.

Mauro Piredda

Contatti

redazione@siniscolanotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK